Cerca
  • Carlotta Pizzi

Didacta 2022

Al netto della stanchezza, dei ritardi di Trenitalia e di una settimana tutta in salita la giornata di oggi a Didacta presso la Fortezza da Basso di Firenze è stata un’occasione bellissima.




Di ritrovarci come squadra, perché spesso siamo dispersi nei 4 angoli del globo a seguire mille progetti, di divertirci e meravigliarci insieme, di guardare da vicino il futuro che, se saprà accoglierlo, attende la scuola.




Tecnologia, digitale, creatività e voglia di stupire, ispirare, valorizzando tutto il bello e il buono che scienza e ingegneria ci stanno permettendo di realizzare e immaginare.


Credo che imparare non sia mai stato potenzialmente così bello e coinvolgente.


Se tutta questa ricerca saprà essere davvero inclusiva, utilizzando la sua spinta innovativa per creare nuovi spazi e opportunità per tutti gli studenti, a prescindere da genere, abilità e storia personale, avremo davanti un orizzonte incoraggiante, che non vedo l’ora di sperimentare.














Vieni a trovarci anche qui :


17 visualizzazioni0 commenti